Torna su

Attenzione a non sbagliare strada

Il CONAPS auspica che il provvedimento di riforma della L. 233, riguardante gli ordini professionali, noto come DDL 1324, non diventi occasione di riconoscimento professionale di attività oggi non regolamentate, che potrebbero far naufragare l’iter del provvedimento stesso.