Torna su

EMERGENZA CORONAVIRUS

Data News: 
Venerdì, 3 Aprile, 2020

In relazione all’evolversi della situazione emergenziale legata alla diffusione dell’epidemia da COVID-19, AITO raccomanda ad ogni terapista occupazionale di FARE RIFERIMENTO SOLO ALLE FONTI UFFICIALI CHE SONO IN CONTINUA EVOLUZIONE SIA NEI DIVERSI TERRITORI SIA NEL TEMPO utilizzando i link sottoriportati. Sarà nostra cura aggiornare secondo le indicazioniMinisteriali e della Federazione Nazionale Ordini TSRM PSTRP

In ambito sanitario, stante l’attuale situazione, la suddivisione tra pubblico e privato è irrilevante, ciò che è previsto per la sanità pubblica vale anche per quella privata. In quest’ultima, i diritti soggettivi, anche quelli economici, sono subordinati agli interessi di sanità pubblica.

• Nelle strutture sanitarie pubbliche e private, come ospedali, case di cura, RSA ed ambulatori, il Terapista Occupazionale deve attenersi alle indicazioni fornite dalla Direzione Sanitaria al fine di ottemperare al corretto svolgimento delle proprie funzioni. 

• Negli studi professionali, singoli o associati, è il titolare dello studio che deve redigere ed attuare, sotto la propria responsabilità, le procedure idonee a garantire la salvaguardia della salute propria e delle persone che accedono allo studio.

Ogni terapista occupazionale nell’esercizio della propria professione, nei diversi ambiti e nelle diverse fasce di età, è impegnato in prima linea nel contribuire al contenimento della diffusione della Pandemia, mettendo in atto i corretti comportamenti a tutela dell’altrui e della propria salute.

I comportamenti richiesti a tutte le professioni sanitarie non sono diversi ma decadono tutti dalle stesse norme previste dal Ministero della Salute e ciascuno, con la propria “competenza e autonomia specifica”, le adatta alle esigenze della propria particolare situazione lavorativa. Autonomia e responsabilità professionale dovranno porsi da guida per una condotta rivolta alla tutela della sicurezza del cittadino utente.

Nello specifico professionale alcune delle attività del Terapista Occupazionale non sempre si conciliano con tutte le norme quindi probabilmente si può rendere necessario sospendere o rimodulare il piano di trattamento, anche in accordo con l’utenza.

1. È utile nelle strutture private accreditate consentire un distanziamento delle prestazioni per evitare una eccessiva pressione dell’utenza all’interno del centro e consentire la realizzazione delle procedure igienico-sanitarie previste dai decreti vigenti.

2. Il paziente anziano, in ottemperanza al decreto “Coronavirus DPCM 4 marzo 2020”, deve essere invitato a non lasciare il proprio domicilio, soprattutto se portatore di disabilità, al fine di tutelarsi da possibili contagi. Le altre categorie di utenza dovrebbero lasciare il proprio domicilio solo per effettuare l’intervento terapeutico al fine di tutelare se stessi e la collettività.

3. Per le terapie domiciliari il Terapista Occupazionale, prima di recarsi al domicilio della persona, deve accertarsi delle proprie condizioni di salute e di quelle della persona e dei suoi conviventi e deve altresì verificare, una volta arrivato al domicilio, che siano rispettate le condizioni igienico-sanitarie dettate dai decreti in vigore ed utilizzare i Dispositivi di Protezione Individuali (DPI), forniti dalla struttura datoriale.

4. Considerata la condizione di salute dell’utenza e la possibile carenza del Personale Sanitario, potrebbe essere necessario, in alcuni casi, sospendere o rimodulare il piano di trattamento, dopo un’opportuna valutazione del singolo caso clinico da parte del Team che lo ha in carico, in accordo con la direzione sanitaria e con l’utenza.

CORSO GRATUITO FAD DELL'ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA': Emergenza sanitaria da nuovo coronavirus SARS CoV-2: preparazione e contrasto Prevenzione e controllo delle infezioni nel contesto dell'emergenza COVID-19

CORSO FAD GRATUITO WHO: https://openwho.org/courses/UNCT-COVID19-preparedness-and-response-EN

LINK UTILI:

Infografiche e materiali divulgativi: https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/sars-cov-2-materiale-comunicazione

https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019

http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus

                  http://www.salute.gov.it//portale/nuovocoronavirus/dettaglioOpuscoliNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=443

FAQ - Covid-19, domande e risposte: http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioFaqNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=228

FAQ - RESTO A CASA: http://www.governo.it/it/articolo/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/14278?fbclid=IwAR2TSgx0iVUtJXuCMkFThm5GwvYr3t9TyoFViAaFRqJ0h4uiVZLX_JxPu-A

PROTEZIONE CIVILE

http://www.governo.it/it/approfondimento/coronavirus-la-normativa/14252

COVID-19: gestione dello stress tra gli operatori sanitari

VADEMECUM

SISTEMA NAZIONALE LINEE GUIDA

FNO, INDICAZIONI ALLE PARTITE IVA, PROFESSIONI SANITARIE, ISTRUZIONI OPERATIVE SALERNO

Coronavirus (COVID-19) - Cochrane resources and news

Norme, circolari e ordinanze dell'area Nuovo coronavirus

 

Decreto-legge #CuraItalia
Misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19
(in corso di pubblicazione in G.U.)
Circolare del Ministero dell'Interno 14 marzo 2020
Precisazioni riguardanti l'apertura dei mercati e dei centri commerciali nei giorni prefestivi e festivi.
 
Dpcm 11 marzo 2020
Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale.
(G.U. Serie Generale n. 64 del 11/03/2020)
Dpcm 9 marzo 2020
Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale.
(G.U. Serie Generale n. 62 del 09/03/2020)
Decreto-legge 9 marzo 2020, n. 14
Disposizioni urgenti per il potenziamento del Servizio sanitario nazionale in relazione all'emergenza COVID-19.
(GU Serie Generale n.62 del 09-03-2020)

09/03/2020 http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioNotizieNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=4184

08/03/2020 ORDINANZA della Presidenza del consiglio dei ministri dipartimento della protezione civile n. 646

Ulteriori interventi urgenti di protezione civile in relazione all'emergenza relativa al rischio sanitario connesso all'insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili(pdf, 0.22 Mb)
08/03/2020 DECRETO-LEGGE n. 11
Misure straordinarie ed urgenti per contrastare l'emergenza epidemiologica da COVID-19 e contenere gli effetti negativi sullo svolgimento dell'attivita' giudiziaria. (20G00029)
08/03/2020 DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19. (20A01522)
06/03/2020 CIRCOLARE dell'Istituto superiore di sanita'
Centro Nazionale Sangue. Integrazione alla circolare Prot. n. 0567.CNS.2020 del 02 marzo 2020 "Aggiornamento misure di prevenzione della trasmissione dell'infezione da nuovo Coronavirus (SARS CoV 2) mediante la trasfusione di emocomponenti labili"(pdf, 0.58 Mb)
04/03/2020 ORDINANZA della Presidenza del consiglio dei ministri dipartimento della protezione civile
Ulteriori interventi urgenti di protezione civile in relazione all'emergenza relativa al rischio sanitario connesso all'insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili. (Ordinanza n. 644). (20A01489)
04/03/2020 DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale. (20A01475)
03/03/2020 CIRCOLARE del Centro nazionale trapianti
Aggiornamento delle misure di prevenzione della trasmissione dell'infezione da nuovo Coronavirus (SARS-CoV-2) in Italia attraverso il trapianto di organi, tessuti e cellule(pdf, 0.57 Mb)
02/03/2020 CIRCOLARE dell'Istituto superiore di sanita'
Centro Nazionale Sangue - Aggiornamento delle misure di prevenzione della trasmissione dell'infezione da nuovo Coronavirus (SARS-Co-2) mediante la trasfusione di emocomponenti labili(pdf, 1.12 Mb)
02/03/2020 DECRETO-LEGGE n. 9
Misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19. (20G00026)
02/03/2020 COMUNICATO della Presidenza del Consiglio dei Ministri
Comunicato relativo al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 1° marzo 2020, concernente: «Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19». (20A01412)

REGIONI:

 

27/03/2020 CIRCOLARE del Ministero della Salute Raccomandazioni per la gestione dei pazienti immunodepressi residenti nel nostro Paese in corso di emergenza da COVID-19(pdf, 0.42 Mb) 26/03/2020 CIRCOLARE dell'Istituto superiore di sanita' Centro Nazionale Sangue. Integrazione ed aggiornamento delle misure di prevenzione indicate nella circolare prot. n. 0653.CNS.2020 del 09 marzo 2020 "Aggiornamento misure di prevenzione della trasmissione dell'infezione da nuovo Coronavirus (SARS CoV 2) mediante la trasfusione di emocomponenti labili"

Allegati: 
Categoria News: 
News