Torna su

Congresso Torino

Data News: 
Mercoledì, 14 Febbraio, 2024

Accomodamento ragionevole come opportunità per imprese e lavoratori: il terapista occupazionale come risorsa per rendere efficace la convivenza delle differenze in ambito lavorativo

 

Il convegno, organizzato dall’Associazione Tecnico Scientifica AITO, si terrà il 24 e 25 maggio, in occasione della Giornata nazionale del terapista occupazionale, a Torino. È stata scelta Torino perché è una delle città italiane che ha cercato sempre di coniugare l’innovazione e la ricerca scientifica e tecnologica nel mondo del lavoro in continuo cambiamento con l’attenzione alla persona e alla comunità. Questa capacità di mettere in relazione il fare con il sapere e la cultura è ispirazione per questo convegno.

Il lavoro è elemento centrale nella vita di ognuno e funzione essenziale della società espressa dal sistema delle imprese.

La relazione preziosa tra le competenze del lavoratore e il bisogno dell’impresa è però a volte intralciata o interrotta da fattori personali e ambientali. Succede a causa di una malattia o di un incidente o semplicemente dall’età prossima al pensionamento. Il ruolo del lavoratore è un ruolo occupazionale primario, non possiamo separarlo dall’identità più ampia dell’individuo. I relatori si concentreranno sulla persona come lavoratore, o potenziale lavoratore, come persona che prende decisioni,  piuttosto che sul paziente con una particolare disabilità o condizione di salute.

La Convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità ha introdotto con chiarezza il principio di accomodamento ragionevole come strumento per rendere nuovamente, o finalmente, funzionale quella relazione. Oltre alla ratifica del 2009, il nostro ordinamento ha riconosciuto e rinforzato il valore dell’accomodamento ragionevole da diritto a impegno concreto.

Un diritto che è vera opportunità: in questo evento ne ribadiamo il valore come opportunità sia per le aziende, che così possono apprendere come avvantaggiarsi di competenze e professionalità di lavoratori che apparivano nei fatti non disponibili, sia per i lavoratori che possono esprimere pienamente il proprio ruolo per sé e la comunità.

Il lavoro si configura come la fase conclusiva di una complessa operazione di costruzione e restituzione di autonomie, aumenta la partecipazione sociale e migliora l’immagine di se.

Nelle due giornate del Convegno vogliamo far conoscere bene il contributo che il profilo professionale del terapista occupazionale può portare all’equipe interdisciplinare che si occupa di integrazione lavorativa focalizzandosi proprio sugli interventi che possono aiutare a rendere efficaci, a volte finalmente possibili, quelle relazioni lavorative. Ciò sempre in un dialogo costruttivo con tutti profili per costruire una collaborazione di fiducia con imprese e lavoratori con disabilità.

Per arricchire l’esperienza dei discenti, sono previsti momenti di confronto e interazione coi relatori che presenteranno soluzioni di accomodamento ragionevole partendo dalla valutazione dei bisogni, dei facilitatori e delle barriere, soffermandosi su ICF, riqualificazione e sviluppo delle capacità, gestione dell’avvio e del ritorno a lavoro, ambiente, buone pratiche, intelligenza artificiale, robotica e innovazione, di ricerca.

Il Convegno comprenderà inoltre una sezione in FAD asincrona che ospiterà i punti di vista di altre professionalità  che ruotano intorno alla sfera produttiva della persona con disabilità e delle associazioni e di altri stakeholder che favoriscono la partecipazione alla vita lavorativa.

 

Le giornate saranno ricche di occasioni di incontro e di stimoli alla riflessione: porta un collega e condividi promuovendo anche tu il Convegno!

 

SARA' POSSIBILE PARTECIPARE SIA IN PRESENZA CHE DA REMOTO - tutte le info: https://www.rehablab.eu/corsi-e-convegni-aito2/

 

Per iscriversi in presenza:

QUOTE ECM TERAPISTI OCCUPAZIONALI SOCI AITO E SOCI ATS PATROCINANTI: 124

QUOTE ECM PROFESSIONISTI SANITARI NON SOCI: 204

QUOTE SOCI ADERENTI AITO - STUDENTI DI TERAPIA OCCUPAZIONALE 44

QUOTE STUDENTI DI TERAPIA OCCUPAZIONALE NON SOCI: 64

QUOTE AUDITORI, PROFESSIONI SENZA ECM: 124

 

Per iscriversi da remoto:

 

QUOTE ECM TERAPISTI OCCUPAZIONALI SOCI AITO E SOCI ATS PATROCINANTI: 144

QUOTE ECM PROFESSIONISTI SANITARI NON SOCI: 224

QUOTE SOCI ADERENTI AITO - STUDENTI DI TERAPIA OCCUPAZIONALE 44

QUOTE STUDENTI DI TERAPIA OCCUPAZIONALE NON SOCI: 64

QUOTE AUDITORI, PROFESSIONI SENZA ECM: 144

COME ISCRIVERSI: - VAI ALL'INDIRIZZO https://www.fadformed.it/ B) CREA UN TUO ACCOUNT IN PIATTAFORMA INSERENDO TUTTI I DATI RICHIESTI C) CLICCA SUL LINK che arriva via mail (CONTROLLA IN SPAM) D) UNA VOLTA INDIRIZZATO IN PIATTAFORMA, CLICCA SU "CORSI" E) CLICCA SU "CORSI AITO" F) CLICCA SUL CORSO "Accomodamento ragionevole come opportunità per imprese e lavoratori: il terapista occupazionale come risorsa per rendere efficace la convivenza delle differenze in ambito lavorativo" 

 

CREDITI PREVISTI: 21

Categoria News: 
Congressi